INFORMATIVA GDPR

Gentile Utente,

ai sensi degli artt. 12, 13 e 14 del Regolamento Europeo n. 679/2016 “Regolamento Generale per la Protezione dei Dati Personali”, siamo a fornirTi l’Informativa circa il Trattamento dei Tuoi Dati Personali.

Ti ricordiamo che hai diritto a prenderne visione prima di comunicarci i Tuoi Dati Personali, ovvero ad esercitare il tuo Diritto ad Opporti ad uno o più scopi (finalità) del Trattamento indicati nella presente Informativa alla sezione dedicata.

 

Il Titolare del Trattamento è:

SIMeF

Società Italiana di Medicina Farmaceutica

Viale Abruzzi, 32
20131 - Milano (MI)
Tel 02 29536444
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

I principali trattamenti effettuati sono relativi all’adempimento del contratto di vendita o assistenza al cliente e a tutti gli obblighi ad esso riferiti (tanto di natura contrattuale, quanto di natura fiscale e operativa), nonché al procacciamento di nuova clientela e all’incremento del volume d’affari tramite quella già acquisita, per mezzo eventuale di contatto tramite sito web, iniziative di marketing ed altro.

I principali rischi connessi ai suddetti trattamenti sono identificabili nella possibilità che una o più azioni volte al procacciamento di nuovi affari possa ledere i diritti e le libertà degli Interessati, ad esempio procurando fastidio nell’Interessato a causa della ricezione di offerte commerciali indesiderate. SIMeF, tuttavia, si impegna ad adottare tutte le misure tecniche ed organizzative al fine di assicurarsi che coloro i quali riceveranno pubblicità o offerte commerciali abbiano, effettivamente, prestato il proprio consenso. Inoltre, si accerterà che la frequenza di invio e le modalità prescelte non oltrepassino ciò che è considerato una lecita attività propagandistica.

In generale, un rischio identificabile è la possibilità che persone non autorizzate o terze parti entrino in contatto con Dati Personali di Interessati di cui SIMeF ne è Titolare. Tuttavia, conformemente alla normativa vigente, SIMeF adotta tutte le misure tecniche ed organizzative appropriate al fine di ridurre al minimo accettabile il rischio che l’eventualità richiamata possa verificarsi.

Gli scopi (finalità) per cui trattiamo i Tuoi Dati Personali sono i seguenti:

1)   Qualora Cliente di SIMeF:

Adempimento degli obblighi relativi al contratto di vendita, assistenza e/o servizi sottoscritto con l’Interessato e di tutte le misure precontrattuali ad esso riferiti, quali preventivazione, negoziazione, inserimento ed archiviazione del dato nel gestionale interno etc. Nonché, invio di comunicazioni commerciali quali novità, listini, inviti ad eventi.

In tale caso, il Consenso non è richiesto in quanto la base giuridica del Trattamento è ravvisabile nel contratto sottoscritto con l’Interessato e in tutte le misure pre-contrattuali ad esso riferibili, ovvero nel legittimo interesse del Titolare del Trattamento.

2)   In caso di persona fisica non cliente di SIMeF:

Attività di procacciamento di nuova clientela, come ad esempio invio di comunicazioni commerciali a mezzo e-mail, telefono, posta ordinaria etc.

In tal caso il Consenso è richiesto e costituisce la base giuridica del Trattamento stesso.

3)   Gestione del parco clienti acquisito, inclusi i rivenditori persone fisiche.

In tal caso la base giuridica del Trattamento è il Contratto sottoscritto fra le parti, ovvero il Legittimo Interesse del Titolare, e pertanto non è richiesto il Consenso, nonché il legittimo interesse in quanto “esiste una relazione pertinente e appropriata con l’Interessato”.

Su Tua richiesta è disponibile l’elenco completo dei Destinatari con cui potremmo dover condividere i Tuoi Dati Personali conformemente alle normative vigenti. La richiesta deve essere inoltrata al Titolare del Trattamento senza alcuna formalità particolare.

Le Categorie di Destinatari a cui i Tuoi Dati Personali verranno comunicati sono:

·         Società e Professionisti deputati alla gestione, alla manutenzione e all’assistenza da remoto dell’apparato informatico di SIMeF

·         Professionisti del settore Contabile e Fiscale

·         Società che gestiscono gli apparati web di SIMeF

·         Software house e produttori di soluzioni software utilizzate da SIMeF per il Trattamento dei Dati Personali.

·         Enti pubblici quali Agenzia delle Entrate, Guardia di Finanza etc., qualora la comunicazione dei Tuoi Dati Personali fosse un obbligo di Legge.

Tutti i Destinatari annoverati saranno, di volta in volta, nominati Responsabili e istruiti da SIMeF conformemente alle disposizioni di Legge, nonché tenuti al riserbo sulle informazioni trasmesse e a cancellarle o restituirle una volta terminato il Trattamento.

SIMeF non trasferisce e non trasferirà i Tuoi Dati Personali a organizzazioni internazionali o titolari del Trattamento situati al di fuori dello Spazio Economico Europeo. Qualora decidesse di farlo, si atterrà scrupolosamente alle disposizioni dettate dal Reg. UE 679/2016 in materia di trasferimento estero di Dati Personali e avrà cura di informarTi, conformemente alle disposizioni di Legge, prima di effettuare tale eventuale trasferimento.

 

SIMeF conserverà i Tuoi Dati Personali secondo questi criteri:

·         Nel caso di Dati Personali soggetti ad obblighi di conservazione stabiliti dalla Legge Italiana od Europea: entro e non oltre i limiti dettati dalla normativa di riferimento, allo scadere dei quali saranno cancellati o resi anonimi.

·         Nel caso di Dati Personali di clienti persone fisiche concessi per gli scopi (finalità) di cui al punto 3) e 2) delle finalità: fino a quando l’Interessato non revocherà il proprio Consenso e, in ogni caso, non oltre i 5 anni dal Consenso prestato.

·         Nel caso di rivenditori di SIMeF persone fisiche: sino al termine del contratto sottoscritto, fatto salvo il punto 1), al termine del quale saranno cancellati o resi anonimi.

Di seguito ti esporremo i Diritti di cui godi ai sensi del Regolamento Europeo n. 679/2016. Per esercitare uno o più dei seguenti diritti è sufficiente contattare SIMeF tramite uno dei recapiti sopra indicati senza alcuna particolare formalità.

 

DIRITTO DI ACCESSO

Art. 15 Reg. UE 679/2016

 

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del Trattamento la conferma che sia o meno in corso un Trattamento di Dati Personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai Dati Personali e alle seguenti informazioni:

a)    Le finalità del Trattamento;

b)    le categorie di Dati Personali in questione;

c)     i destinatari o le categorie di destinatari a cui i Dati Personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;

d)    quando possibile, il periodo di conservazione dei Dati Personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;

e)    l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del Trattamento la rettifica o la cancellazione dei Dati Personali o la limitazione del Trattamento dei Dati Personali che lo riguardano o di opporsi al loro Trattamento;

f)     il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;

g)    qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;

h)    l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, di cui all'art. 22 paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale Trattamento per l’interessato.

 

DIRITTO DI RETTIFICA

Art. 16 Reg. UE 679/2016

 

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del Trattamento la rettifica dei Dati Personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del Trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei Dati Personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

 

DIRITTO ALLA CANCELLAZIONE

Art. 17 Reg. UE 679/2016

 

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del Trattamento la cancellazione dei Dati Personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del Trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i Dati Personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

a)    i Dati Personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;

b)    l'interessato revoca il consenso su cui si basa il Trattamento conformemente all'art. 6 paragrafo 1 - lettera a), o all'art. 9 paragrafo 2 - lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il Trattamento;

c)     l'interessato si oppone al Trattamento ai sensi dell'art. 21 paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al Trattamento, oppure si oppone al Trattamento ai sensi dell'art. 21 paragrafo 2;

d)    i Dati Personali sono stati trattati illecitamente;

e)    i Dati Personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del Trattamento;

f)     i Dati Personali sono stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'art. 8 paragrafo 1.

 

DIRITTO DI LIMITAZIONE DEL TRATTAMENTO

Art. 18 Reg. UE 679/2016

 

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del Trattamento la limitazione del Trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

a)    l'interessato contesta l'esattezza dei Dati Personali, per il periodo necessario al titolare del Trattamento per verificare l'esattezza di tali Dati Personali;

b)    il Trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei Dati Personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo;

c)     benché il titolare del Trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del Trattamento, i Dati Personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

d)    l'interessato si è opposto al Trattamento ai sensi dell'art. 21 paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del Trattamento rispetto a quelli dell'interessato.

 

Per gli scopi (finalità) per cui è previsto il Consenso da parte Tua, Ti è garantita la facoltà di revocare il Consenso prestato, ossia di recedere in modo unilaterale dai trattamenti connessi alle finalità per cui hai prestato il Consenso. I trattamenti effettuati prima della Tua Revoca saranno, conformemente alla normativa, comunque leciti.

Nel caso ritenessi che un Trattamento da noi effettuato Ti abbia recato pregiudizio o danno, o qualora ritenessi che si siano verificate scorrettezze o illeciti nel Trattamento dei Tuoi Dati Personali da Noi effettuato, ti è garantito il diritto a proporre un Reclamo all’Autorità di Controllo, secondo le modalità stabilite da quest’ultima e reperibili al seguente indirizzo: http://www.garanteprivacy.it/home/diritti/come-agire-per-tutelare-i-nostri-dati-personali

 

Il parziale o completo rifiuto a fornire i Tuoi Dati Personali a SIMeF comporterà:

1)   Se cliente persona fisica di SIMeF:

l’impossibilità di completare la fase di vendita o la sottoscrizione di un qualsivoglia contratto di servizi e/o assistenza.

logo-ssfa